Radicchio Variegato di Castelfranco Igp

Il Radicchio Variegato di Castelfranco Veneto presenta dei grandi cespi straordinariamente belli costituiti da ampie e fragili foglie caratterizzate da lievi variegature che vanno dal verde al giallo passando per il marrone e il rosso scuro. Tutte queste caratteristiche conferiscono al cespo un delizioso aspetto floreale che ha portato a chiamare il prodotto “radicchio orchideo” o “il fiore che si mangia”. Infine, il sapore delle foglie che va dal dolce al un delicato amarognolo, insieme al suo aspetto unico lo rende un prodotto inimitabile.

La zona produzione di questo radicchio comprende parte della provincia di Treviso, Padova e Venezia. La zona di Castelfranco tuttavia è la più rinomata in questa produzione: oltre alle caratteristiche ideali del luogo e del territorio l’ingrediente fondamentale è la passione di chi lo coltiva, i segreti tramandati di generazione in generazione e il rispetto per le tradizioni manuali. In tutta la zona questo prodotto viene ampiamente utilizzato e valorizzato nella preparazione di antipasti, primi piatti, secondi e dolci. 

Dal 1996 il radicchio di Castelfranco è stato riconosciuto come prodotto dal marchio “Indicazione Geografica Protetta”.